Caffè Filosofico
"Lasciamo da parte quella melensa definizione della filosofia come amore della sapienza che porta lontano dal significato autentico della filosofia. Philos vuol dire aver dinanzi qualcosa di cui si ha cura come di se stessi". (Emanuele Severino, 21-09-2008 Festival di Filosofia a Modena)

UN CALOROSO BENVENUTO IN CAFFE' FILOSOFICO, UN SITO CHE VUOLE ESSERE NON SOLO CONSULTATO MA SOPRATTUTTO PARTECIPATO E SCRITTO.
BUON CAFFE' FILOSOFICO!
Homepage

Pratiche filosofiche per le persone, i gruppi, le organizzazioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

default Pratiche filosofiche per le persone, i gruppi, le organizzazioni

Messaggio Da Admin - AnnaGarofalo il Dom Ago 31, 2008 12:45 am

Sommario
Cercare il senso della propria vita è un compito arduo ma fondamentale per ogni persona. Il senso della vita non è unico ed universale, si articola in infinite forme differenti: è un cercare continuo, che non si compie mai in modo definitivo.
C’è in ogni essere umano una dimensione “spirituale”, una dimensione aperta alla autonomia, alla responsabilità e alla libertà, che si può risvegliare e attivare con il dialogo filosofico: in particolare, con la relazione propria del counseling filosofico. C’è in ciascuna persona, e soprattutto nei giovani, una insopprimibile esigenza di senso: l’esigenza di una “visione del mondo”, di una “filosofia personale” e di un linguaggio con cui articolarla, al fine di mettere a fuoco i valori e gli scopi che orientano la vita, la arricchiscono e la rendono degna di essere vissuta. Gli autori e le autrici, studiosi e professionisti che operano quotidianamente nel campo del counseling filosofico, con questa raccolta di saggi offrono al lettore sia riflessioni sulla natura e sugli obiettivi della relazione di counseling filosofico, sia descrizioni delle modalità operative del counselor filosofico e delle tipologie di casi con cui quest’ultimo si confronta.
Indice

Premessa
di Lodovico E. Berra e Mario D’Angelo

Prefazione
di Giorgio Girard

Lodovico E. Berra, Considerazioni sul senso della vita in una prospettiva esistenzialista
Ezio Risatti, L’essere fatto per
Silvana Ceresa, Un senso all’amare
Massimiano Bucchi, Il senso della scienza nella società
Umberto Galimberti, L’etica nell’età della tecnica
Mario D’Angelo, Esercizi filosofici ed esercizi di senso
Claudio Widmann, Destino di vita e volontà di senso
Daniela Grieco e Emanuele Perilli, Il counseling filosofico-esistenziale in relazione al disagio giovanile
Elisabetta Zamarchi, La domanda filosofica come apertura del linguaggio e apertura di senso
Magda Maddalena Marconi, Dall’incomprensione all’autocomprensione
Alberto Peretti, Il ben-essere e il lavoro. Eudaimonia lavorativa ed etica delle capacità
Giovanna Borrello, Il vuoto del desiderio come accesso al senso
Giancarlo Marinelli, Il senso del finito
Elena M.B. Gozzoli, Counseling filosofico ed esperienza clinica: il senso della relazione


Fonte.
avatar
Admin - AnnaGarofalo
Admin

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 20.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://caffefilosofico.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum