Caffè Filosofico
"Lasciamo da parte quella melensa definizione della filosofia come amore della sapienza che porta lontano dal significato autentico della filosofia. Philos vuol dire aver dinanzi qualcosa di cui si ha cura come di se stessi". (Emanuele Severino, 21-09-2008 Festival di Filosofia a Modena)

UN CALOROSO BENVENUTO IN CAFFE' FILOSOFICO, UN SITO CHE VUOLE ESSERE NON SOLO CONSULTATO MA SOPRATTUTTO PARTECIPATO E SCRITTO.
BUON CAFFE' FILOSOFICO!
Homepage

Si può mangiare con la filosofia?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

default Si può mangiare con la filosofia?

Messaggio Da Admin - AnnaGarofalo il Ven Nov 04, 2011 10:57 am


A Bologna il Jobmeeting sul mercato del lavoro delle lauree umanistiche. Clicca per leggere la notizia dell'evento.

In un Paese che ha un forte passato umanistico e un debole presente e futuro tecnologico, pare che abbia bisogno, per colmare il suo gap rispetto a Paesi più forti, ma anche rispetto agli emergenti, di nuovi esperti nelle materie scientifiche.
Almeno è questo che richiede il mercato del lavoro.
Non bisogna nascondere il fatto che spesso laurea umanistica è però anche sinonimo di poca preparazione e improvvisazione in genere e quindi, talvolta pare non sia davvero una vera laurea o così sembra, rispetto alla considerazione che ha per i reclutatori delle imprese. Purtroppo non sempre hanno torto, poiché il percorso per raggiungere la laurea umanistica è non di rado più semplice, poiché è minore la percentuale di bocciature e voti bassi, ma è anche comprensivo di diverse scorciatoie, come l'assenza della propedeuticità (poiché non si è costretti a fare gli esami secondo un ordine rigido), un ventaglio nutrito di esami complementari (già in genere più semplici) tra i quali volendo scegliere di inserire nel piano di studi gli esami dove è più facile passare.
Ma accanto a chi ha preso la laurea con uno o più aiutini e per questo hanno scelto la laurea umanistica (spesso anche come ripiego dopo non essere riusciti in quelle scientifiche) ci sono diversi professionisti di alto o altissimo livello che non hanno davvero nulla da invidiare a chi è laureato con le materie scientifiche. Tutt'altro. Sono professionisti che hanno studiato a fondo, si sono documentati, hanno fatto viaggi all'estero e parlato anche con diversi esperti della materia. Spesso hanno una genuina e travolgente passione per la loro materia di studi e se sono riusciti a diventare insegnanti, la comunicano già con la luce dei loro occhi, oltre che per la qualità dei contenuti trasmessi. Se invece sono riusciti a entrare nell'azienda in ruoli manageriali o come facilitatori, sono in grado di conferire all'azienda una visione di insieme sia dei problemi sia delle prospettive future e di aprire nuovi e più grandi e creativi orizzonti di crescita e implementazione.
Ma il nostro Paese spesso tende a fare di tutta l'erba un fascio. Lo fa perché risparmiare tempo e (quindi anche) denaro, ma lo fa anche per un certo atteggiamento facilone che è causa, tra gli altri, della situazione in cui ci troviamo. Non da ultimo da sempre chi ci governa non si preoccupa mai di potenziare e ottimizzare le eccellenze di cui è ricca, già per la sua storia e tradizione, ma le indebolisce e mortifica nella frenesia di rincorrere chi è già troppo avanti di noi in ambiti difficilmente raggiungibili con un balzo. Ovviamente è giusto investire per colmare il gap in campi in cui siamo più deboli rispetto agli altri Paesi, ma non certamente a scapito di altri in cui saremmo secondi a pochi. E' un atteggiamento che già a livello di management si rivela non solo fallimentare nel piccolo, ma molto rischioso in maniera complessiva. Anche un laureato in materie scientifiche lo sa.
avatar
Admin - AnnaGarofalo
Admin

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 20.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://caffefilosofico.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum