Homepage

Il filosofo sulle agitazioni

Andare in basso

default Il filosofo sulle agitazioni

Messaggio Da Admin - AnnaGarofalo il Gio Feb 02, 2012 7:55 pm

Cacciari ci dice la sua sul particolare momento che stiamo vivendo.

Egli ritiene che tutte le proteste non si coagulino intorno a un leader o un interlocutore di qualsiasi genere e che trovino il loro quadro di insieme e un elemento di generalizzazione in nient'altro che in un modo di sentire comune. Precarietà e confusione prima di tutto. I rimedi, la comunicazione a tutti gli strati sociali di una idea di fondo che stia dietro alle azioni di governo.

Fonte.

Ancora una volta scopriamo le idee si delineano come il bisogno dell'uomo, pur rimanendo inalterati nella loro urgenza quelli primari.
avatar
Admin - AnnaGarofalo
Admin

Numero di messaggi : 308
Data d'iscrizione : 20.03.08

Visualizza il profilo http://caffefilosofico.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum