Caffè Filosofico
"Lasciamo da parte quella melensa definizione della filosofia come amore della sapienza che porta lontano dal significato autentico della filosofia. Philos vuol dire aver dinanzi qualcosa di cui si ha cura come di se stessi". (Emanuele Severino, 21-09-2008 Festival di Filosofia a Modena)

UN CALOROSO BENVENUTO IN CAFFE' FILOSOFICO, UN SITO CHE VUOLE ESSERE NON SOLO CONSULTATO MA SOPRATTUTTO PARTECIPATO E SCRITTO.
BUON CAFFE' FILOSOFICO!
Homepage

Il Caffè filosofico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

default Il Caffè filosofico

Messaggio Da Admin - AnnaGarofalo il Sab Apr 26, 2008 12:13 pm





In seno al Master in Gestione delle Risorse umane '07/'08 della Lumsa Università, da una idea della prof.ssa Valeria Caggiano, è nato un caffè filosofico, che ha svolto il 28 marzo 2008 la sua riunione fondativa, alla presenza della docente, unitamente al prof. Fabrizio Sprega, al prof. Massimo Bellotto, al dott. Marco Perriccioli, e dalla cui costola ha avuto origine il presente forum.

Dal successo di questo incontro inaugurale, l'iniziativa esce dai confini dell'ambito universitario e si apre al pubblico, costituendo dei gruppi d'incontro informale, allo scopo di fornire l'occasione di un confronto di idee su vari temi, a un livello più profondo di come avviene di sovente nella quotidianità. Infatti il Caffè è “filosofico”, non perché abbia a che fare con dotte (e astratte) disquisizioni accademiche (le famose “speculazioni filosofiche”), ma perché persegue, sulla scia di Marinoff che l'ha ispirato, un approfondimento razionale di qualunque questione il gruppo sceglierà di affrontare, giovandosi dell'apporto diversificato dei partecipanti e incoraggiando, così, un atteggiamento di apertura nei confronti delle idee altrui; il fine è l'ampliamento della propria “visione della vita”. Fin qui, il nostro Caffè non si distanzia da simili iniziative sempre più diffuse a partire dal 1992.

Esso ha però, in più, la particolarità di fondere in sé, in un certo qual modo, anche un caffè letterario, perché si assegna via via delle letture di supporto alla discussione (i cui estratti più rilevanti vengono pubblicati con un certo anticipo nel forum).
Si è scelto di preferire contributi di divulgazione filosofica, per potere avvicinare i non tecnici all'incontro. Uno dei fini delle riunioni è, infatti, nello spirito della pratica filosofica, di togliere la filosofia dai tomi impolverati delle biblioteche e di farla vivere sulla bocca delle persone, profani e non, come avveniva nell'epoca della sua nascita.

Per questo motivo, abbiamo scelto di creare proprio un forum: una continuazione virtuale della agorà socratica, dove ci auguriamo di potere dare seguito ai dibattiti che si svilupperanno durante gli incontri o, ancora meglio, crearne di nuovi.

Speriamo di incontrare il favore di tanti e saremo grati a quanti ci proporranno ogni tipo di aggiustamenti e consigli, quanto mai preziosi (e sicuramente necessari), soprattutto nelle prime fasi della nascita di una nuova impresa. Ci auspichiamo numerose registrazioni, interventi e commenti.
Che la filosofia viaggi alla velocità della Adsl!
avatar
Admin - AnnaGarofalo
Admin

Numero di messaggi : 299
Data d'iscrizione : 20.03.08

Vedi il profilo dell'utente http://caffefilosofico.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum